Integratori: quali sono davvero importanti?

Il periodo che sta attraversando l’Italia è forse uno dei più brutti degli ultimi decenni, e quello che più fa arrabbiare è che non si trova una soluzione alla virulenza.

Proprio per questo, tra una sperimentazione e l’altra, è inziata la corsa agli integratori che già godevano di un buon commercio.
Ma sono davvero essenziali per la nostra salute?
E quali scegliere tra le tante proposte?

Da fan sfegatata di integratori e salute ecco i miei consigli per fare un buon acquisto e non rimpiangere quei 20 euro per un barattolino con dieci pillolette.

Innanzitutto la prima cosa da chiedersi quando si acquista un integratore è: mi serve davvero o posso arrivarci con l’alimentazione?

Non sempre quello che il farmacista vi propone è la soluzione ideale per voi!

Secondo, leggere SEMPRE gli ingredienti: spesso, infatti, oltre alla vitamina ci sono tanti conservanti, edulcoranti e coloranti che di fatto annullano completamente l’effetto “salutare” e vi danneggiano soltanto.
Attenzione quindi a: maltitolo/sorbitolo, aspartame, conservanti (quelli che iniziano con la E seguiti dal numero a tre cifre), biossido di silicio e di titanio.

Ed ora andiamo a quelli davvero utili per la vostra salute e di cui spesso tutti siamo carenti:

-VITAMINA C
Hanno dimostrato a Brescia che i pazienti affetti da Coronavirus trattati con alte dosi di vitamina C mostravano evidenti miglioramenti (dicono che sia una bufala, ma io son convinta che un fondo di verità ci sia).
La vitamina C si trova negli agrumi, nei kiwi, ma non in grosse quantità, inoltre spesso la frutta è trattata con pesticidi quindi non abusatene.
Meglio optare per un estratto bio da acerola o rosa canina come questo.

-VITAMINA D
Altro aiutante del sistema immunitario è la vitamina D di cui siamo carenti per il semplice fatto che non ci esponiamo al sole come dovremmo.
Anche in questo caso, optate per integratori semplici e senza troppi ingredienti (ma evitate il Dibase).

-VITAMINE DEL GRUPPO B
Utilissime per contrastare la stanchezza e la caduta di capelli, soprattutto in caso di diete vegetariane o vegane.
Importanti anche per la salute del sistema nervoso.

Questi sono gli integratori davvero utili per il vostro benessere, tutto il resto è marketing, quindi non lasciatevi ingannare.

Vi auguro un buon acquisto e… #restiamouniti

You may also like